Modello di remunerazione

DRS investe generalmente risorse sostanziali per ottenere un risarcimento ottimale per i suoi clienti. Tale investimento comprende l’attività svolta dal proprio personale, le spese amministrative generali, le spese relative al caso nonché i costi e i compensi di tutti i terzi che lavorano sul caso per conto dei propri clienti. Inoltre, DRS può assumere alcuni rischi per conto dei suoi clienti.

Come compenso per i suoi investimenti e rischi, DRS addebita un compenso variabile a seconda del risultato del caso di risarcimento.

DRS può offrire altri modelli di remunerazione ai clienti che sono disposti a investire in un caso di risarcimento, come ad esempio una combinazione di compenso fisso e di compenso variabile.

In grandi casi che coinvolgono grossi gruppi d’investitori privati, DRS solitamente addebita una commissione di ingresso che copre alcuni costi amministrativi in ​​combinazione con un compenso variabile.

Infine, i servizi di monitoraggio sono forniti sulla base di un modello retributivo per abbonamenti.