Recupero Investimenti

Olympus

Il 26 dicembre 2016 i clienti di Deminor hanno raggiunto una accordo transattivo presso il Tribunale distrettuale di Tokyo nel caso Olympus, in forza del quale potranno recuperare il 45% delle loro perdite risarcibili.
SHARE

2016, Giappone

Il 26 dicembre 2016 i clienti di Deminor hanno raggiunto una accordo transattivo presso il Tribunale distrettuale di Tokyo nel caso Olympus, in forza del quale potranno recuperare il 45% delle loro perdite risarcibili per le quali avevano chiesto un risarcimento nella causa. Un gruppo di oltre 60 investitori istituzionali promosso da Deminor aveva chiesto il risarcimento dei danni subiti a seguito della rivelazione nel 2011 di uno schema fraudolento perpetrato da Olympus nell’arco di un decennio. Il prezzo delle azioni aveva perso oltre metà del suo valore dopo l’annuncio d’irregolarità contabili. Al momento del pagamento, questa transazione rappresenterà il più alto risarcimento finora mai raggiunto da investitori non giapponesi, in rapporto alle loro pretese, fra tutte le cause transatte a oggi da Olympus.

Ulteriori letture

Imtech

Imtech

2015, Olanda Deminor ha raggiunto un accordo transattivo con Royal Imtech N.V. Deminor ha rappresentato un gruppo di investitori che avevano subito ...

Per saperne di più
Fortis (ora Ageas)

Fortis (ora Ageas)

2017, Belgio Dopo mesi di trattative, Deminor, Ageas SA/NV (“Ageas”, precedentemente nota come Fortis SA/NV) e altri gruppi di ricorrenti il 12 ...

Per saperne di più
Newsletter